Linee Guida per il viaggio

Prima di intraprendere un viaggio in Corea del Nord con la nostra Associazione è necessario leggere con attenzione le nostre Linee Guida per il viaggio, così d’evitare ambiguità prima, durante o dopo il viaggio. Per qualsiasi domanda non esitate a contattarci tramite E-mail. Consigliamo inoltre una telefonata con un nostro esperto prima del viaggio (clicca qui).

Attenzione: I viaggi si svolgeranno regolarmente solo se sarà superato il numero minimo di 6 partecipanti per viaggio. Il viaggio avrà luogo SOLO SE sarà esplicitamente CONFERMATO.

Con la prenotazione al viaggio il turista è consapevole che il viaggio potrà non avere luogo a causa di un numero insufficiente di partecipanti. Comecon non ha alcuna responsabilità sui costi relativi al viaggio che il turista assume quando il viaggio non è ancora confermato.

1. Dall’Europa a Pechino

La nostra Associazione non si occupa di organizzare e prenotare il viaggio dal vostro domicilio a Pechino, ma organizza solo il viaggio da Pechino a Pyongyang (andata e ritorno) e il vostro soggiorno in Corea del Nord. È dunque necessario riservare individualmente il vostro volo fino a Pechino. Ciononostante, una volta iscritto definitivamente al viaggio, sarà nostra premura consigliarti il collegamento più adeguato dall’Europa a Pechino. Per esperienza consigliamo di arrivare a Pechino almeno 4-6 ore prima della coincidenza con il volo per Pyongyang.

2. Da Pechino a Pyongyang

La compagnia aerea nordcoreana Air Koryo utilizza il terminal 2 dell’aeroporto di Pechino. Vi consigliamo di effettuare il check-in al Terminal 2 almeno 2 ore prima della partenza per Pyongyang. Il check-in del tuo bagaglio è necessario. Il nostro ritrovo di gruppo sarà al Terminal 2 dell’aeroporto di Pechino, proprio accanto all’aerea riservata alla compagna aera Air Koryo. I dettagli saranno comunicati per e-mail nei giorni precedenti il viaggio.

Per precauzione è corretto far notare che quando si viaggia in Corea del Nord esiste un rischio estremamente basso che la situazione politica del paese non consenta di viaggiare nel paese. Tuttavia, questo divieto non viene decretato da molto tempo: non è stato il caso né durante le tensioni politiche dell’aprile 2013, né per quelle più recenti.


3. Il Visto per la Corea del Nord e per la Cina

Tutti i turisti che desiderano viaggiare in Corea del Nord necessitano di un visto nordcoreano. La nostra Associazione si occupa di ottenere il visto per voi presso le autorità diplomatiche nordcoreane in Svizzera e in Italia. Il prezzo è già compreso nel costo del viaggio.

I viaggiatori che entrano o escono dalla Corea del Nord attraverso la Cina necessitano di un visto turistico cinese, il quale va richiesto individualmente all’ambasciata della Repubblica Popolare di Cina del vostro Paese di residenza almeno 5-6 settimane prima del viaggio. La nostra Associazione NON si occupa di ottenere il visto presso le autorità diplomatiche cinesi.

Tuttavia, dal 2013 esiste la possibilità di un cosiddetto “72-hour visa-free transit” per i viaggiatori che transitano dall’aeroporto di Pechino verso un paese terzo (di cui sono provvisti di visto, come ad esempio la Corea del Nord). Il transit deve però avvenire tassativamente entro le 72 ore. Per maggiori informazioni vedi Il Visto turistico.

Attenzione: I giornalisti sono obbligati ad annunciare correttamente la loro professione nel Formulario d’iscrizione al viaggio, poichè necessitano di un visto speciale per giornalisti.


4. Regole d’importazione

Da diversi anni, i turisti possono importare e possedere sul territorio della Corea del Nord dispositivi elettronici senza alcuna limitazione. I telefoni cellulari, i notebook, i lettori MP3, le fotocamere digitali, le videocamere (anche con il modulo GPS) per il vostro uso personale non sono più un problema, ma questi dispositivi devono essere dichiarati alla dogana una volta che entrate nel paese. Le armi, le radio, i narcotici e altri oggetti simili non possono essere importati in Corea del Nord, come in altri paesi. Non è inoltre consentito l’introduzione nel paese di pubblicazioni religiose e libri di fede, libri e pubblicazioni sulla Corea del Nord e la Corea del Sud, nonché guide di viaggio e periodici. Questi oggetti potrebbero essere confiscati e possono causare problemi. Non ci sono restrizioni all’importazione di alcool e tabacco. In Corea del Nord non sarà possibile effettuare chiamate con una carta SIM estera. Tuttavia, i turisti hanno la possibilità di acquistare direttamente a Pyongyang una carta SIM con credito per chiamare all’estero.


5. Alloggio

Il Koryo Hotel e il Yanggakdo Hotel offrono un ottimo comfort se comparato a livello internazionale. Questi sono i migliori Hotel di Pyongyang (classe Deluxe secondo lo standard nordcoreano) e sono quelli a cui la nostra Associazione si appoggia. Questi Hotel sono provvisti di corrente elettrica e acqua calda durante tutta la giornata. È inoltre possibile chiamare all’estero direttamente dalla tua stanza dell’Hotel. In casi particolari – soprattutto negli Hotel fuori dalla capitale Pyongyang – possono verificarsi piccoli momenti della giornata dove l’acqua calda è assente. Di solito però questa è disponibile durante la mattina e la sera. Cali di corrente sono molto rari, e gli alberghi a cui la nostra Associazione si appoggia hanno solitamente un proprio generatore di elettricità per compensare l’eventualità. Le camere degli Hotel sono tutte disposte di servizi igienici privati. Per nostra esperienza, il livello di pulizia e igiene è molto alto.


6. Programma di viaggio

Il numero minimo di partecipanti per i nostri tour di gruppo è di 8 persone. Esiste inoltre anche un numero  massimo di persone per tour, il quale dipende dalla tipologia di viaggio. Per questa ragione è consigliabile registrarsi per il viaggio il prima possibile. Qualora non si raggiungesse il numero minimo di 8 persone, il tour sarebbe annullato e l’acconto pienamente rimborsato. I partecipanti confermati saranno tempestivamente avvisati dell’eventuale annullamento del viaggio. L’itinerario del viaggio è formulato in accordo con il nostro partner statale nordcoreano KIYCTC. Alcune singole mete del programma potrebbero essere modificate durante il viaggio, scambiate di giorno o in casi molto rari annullate. La nostra Associazione non è responsabile di tali modifiche e chiediamo la vostra comprensione. La nostra Associazione non può rimborsare integralmente o proporzionalmente gli eventuali cambiamenti del programma. In Corea del Nord, ci sono molte cose uniche da visitare, e può capitare che durante il vostro viaggio vi siano delle opportunità speciali per visitare luoghi che non erano previste nel programma.

Si prega di notare che, come turisti, in Corea del Nord non ci si può muovere liberamente come è invece il caso in altri paesi. Durante il soggiorno il gruppo sarà sempre accompagnato da almeno una guida turistica nordcoreana, con la quale è possibile intrattenersi e avere conversazioni molto interessanti. Dal momento che abbiamo ottimi contatti con i nostri partner nordcoreani, il nostro impegno sarà quello di organizzare un soggiorno indimenticabile: con le migliori guide e visitando i luoghi più affascinanti.


7. Fotografie, abbigliamento e abitudini

Come sapete, la Corea del Nord è una meta turistica speciale, che comporta al turista alcune piccole limitazioni per quel che riguarda le fotografie. All’inizio del vostro viaggio, la guida vi spiegherà le regole da rispettare. Si prega di notare che le guide non sono responsabili per i regolamenti: sono tenute a rispettarli e a farli rispettare ai turisti. Come in ogni paese al mondo è vietato fotografare installazioni militari, truppe, armi e veicoli militari senza un esplicito permesso. Se non sei sicuro di cosa puoi o non puoi fotografare, la guida ti aiuterà. Solitamente non è un problema se, per errore, ti capitasse di fotografare qualcosa di vietato: in tal caso, è possibile che la guida vi chiederà di eliminare le immagini. Vi invitiamo ad accettare e a rispettare le regole per il buon esito del viaggio di gruppo. Un ripetuto comportamento scorretto potrebbe causare l’interdizione dell’intero gruppo a diverse visite nel paese.

Chiediamo anche un comportamento rispettoso verso la cultura coreana, così come per il suo sistema economico e sociale, in particolare per il suo governo e i suoi rappresentanti. I ritratti di Kim Il Sung, Kim Jong Il e Kim Jong Un devono essere trattati con il necessario rispetto. È possibile che, sempre in segno di rispetto, vi sia richiesto di inchinarsi davanti alle statue dei leader nordcoreani: vi chiediamo di farlo per cortesia verso chi vi ospita nel Paese. Per ovvie ragioni, vi chiediamo anche di limitare eventuali osservazioni critiche durante il vostro soggiorno: è sempre possibile parlare e discutere con la vostra guida, ma bisogna prevedere che su argomenti “sensibili” essa reagirà in modo evasivo. Si prega perciò di non insistere con domande che possono venir considerate provocatorie. Nel Palazzo del Sole Kumsusan (il mausoleo di Kim Il Sung e Kim Jong Il) è da rispettare un codice di abbigliamento: si chiede quindi di indossare un paio di pantaloni lunghi, una camicia a maniche lunghe ed eventualmente una giacca. Vi chiediamo inoltre di non fumare davanti a monumenti e statue e di non parlare ad alta voce, in quanto ciò potrebbe essere interpretato come gesto offensivo.


8. Salute

L’ospedale per stranieri e diplomatici di Pyongyang è a vostra disposizione. In ogni caso, vi consigliamo di stipulare un’assicurazione malattia che può coprire il vostro trattamento durante il viaggio e, se necessario, anche finanziare i costi del trasporto di ritorno. Raccomandiamo inoltre di prendere una piccola farmacia di viaggio con i farmaci più importanti per il dolore, la nausea, l’intolleranza alimentare, le allergie, ecc.


9. Pagamenti e denaro durante il soggiorno

I turisti non hanno la possibilità di pagare con la valuta nazionale. Il Won nordcoreano è riservato ai locali. Gli Euro, lo Yuan cinese e il Dollaro statunitense sono accettati come metodo di pagamento. Si prega di notare che non ci sono bancomat o banche per stranieri e quindi sarà impossibile prelevare denaro. Non è inoltre possibile pagare con la carta di credito. Il bilancio per tutte le spese nel paese deve pertanto essere portato in contanti. Si raccomandiamo inoltre tagli bassi (5 euro / 10 euro / 20 Euro). Nel prezzo del viaggio sono incluse tutte le spese di vitto e alloggio, il trasporto interno e le entrate a musei (per i dettagli, vedere “10. Cosa è incluso nel prezzo”). Pertanto, si raccomanda di prendere il denaro necessario per eventi speciali, souvenir, mance, e bevande. Si consiglia di calcolare una somma di circa 20-30 euro al giorno.


10. Cosa è incluso nel prezzo del viaggio

1) Il volo di andata e quello di ritorno (compreso un bagaglio in stiva di 20 kg) sono inclusi nel prezzo di acquisto del viaggio selezionato al momento della prenotazione. La prenotazione di tutti i biglietti di volo è soggetta a disponibilità.

2) L’alloggio in camera doppia, a meno che una camera singola sia stata prenotata separatamente. Se viaggiate da soli e non prenotate una camera singola, condividerete la stanza con un altro membro del gruppo.

3) Pensione completa (3 pasti) durante tutto il soggiorno in Corea del Nord.

4) Guida turistica nordcoreana e autisti durante tutto il soggiorno.

5) Le spese di trasporto all’interno del paese e gli ingressi ai musei sono sempre incluse nel prezzo di viaggio. Le eccezioni sono: spettacoli di musica e circo, parchi di divertimento, skipass e noleggio sci presso il resort sciistico di Masikryong. Sono possibili ulteriori eccezioni per eventi speciali.

6) L’itinerario del viaggio è formulato in accordo con il nostro partner statale nordcoreano KIYCTC. Alcune singole mete del programma potrebbero essere modificate durante il viaggio, scambiate di giorno o in casi molto rari annullate. La nostra Associazione non è responsabile di tali modifiche e chiediamo la vostra comprensione. La nostra Associazione non può rimborsare integralmente o proporzionalmente i cambiamenti del programma. In Corea del Nord, ci sono molte cose uniche da visitare, e può capitare che durante il vostro viaggio ci siano delle opportunità speciali per visitare luoghi che a programma non sono previste.

11. Cosa non è incluso nel prezzo del viaggio

1) Spese di viaggio al di fuori della Corea del Nord (ad esempio il volo dall’Europa a Pechino, il visto per la Cina, le spese per il bagaglio supplementare Air Koryo o Air China, ecc.)

2) Assicurazione di annullamento viaggio e assicurazione sanitaria viaggio (per un viaggio in Corea del Nord si consiglia un’assicurazione sanitaria di viaggio, che in caso di emergenza paghi i costi per il trattamento in Corea del Nord e un possibile trasporto di ritorno).

3) Ascensore per la piattaforma panoramica della Torre Juche (5-10 Euro); spettacolo circo (10 Euro); spettacoli musicali (per esempio per la Moranbong Band o l’orchestra sinfonica, 30 Euro); visite ai parchi di divertimento (3 Euro di entrata + 2-3 Euro per ciascuna giostra); taglio di capelli nordcoreano (3-5 euro); acquisto di un tradizionale vestito coreano (100-150 euro); ingresso allo stadio di calcio (50 euro); mostra di arti figurative (10 euro); bowling (Pyongyang Gold Lane, 5-10 euro).

4) Resort sciistico di Masikryong: tasse per lo skipass (solo per chi scia, gli ospiti non lo necessitano) e per l’uso del solarium al resort sciistico (35 euro a persona al giorno), noleggio sci, scarpe da sci e bastoni da sci (circa 10 Euro)

5) Acquisto dei fiori da depositare ai grandi monumenti e ai piedi delle statue di Kim Il Sung e Kim Jong Il (2-5 euro). L’acquisto dei fiori è consigliato.

6) Bevande e alimenti al di fuori dei pasti concordati (1 birra o 1 acqua per pasto). I prezzi sono i seguenti: bottiglia di acqua: circa 50 centesimi. Vino, succhi di frutta o birra: circa 2 euro. Tazza di caffè: circa 1-2 euro. Liquori a seconda del tipo: 1-15 euro per bicchiere.

7) Il karaoke all’Hotel o ai ristoranti (10-50 Euro)

8) Spese per souvenir, libri, cartoline, lettere (una lettera per la Svizzera o l’Italia: circa 2 Euro).

In generale, raccomandiamo di calcolare circa 20-30 Euro a persona al giorno.


12. Pagamento del soggiorno

Una volta che il viaggio sarà da noi confermato, vi sarà chiesto un acconto da versare entro 15 giorni dalla conferma. Il nostro numero di conto corrente vi verrà trasmesso una volta effettuata l’iscrizione. Come referenza/motivo di pagamento vi preghiamo di inserire il vostro nome e le date del viaggio. Vi preghiamo di NON inserire la dicitura “Corea del Nord” nel motivo di pagamento poiché il versamento potrebbe essere ritardato o bloccato dalla vostra banca. A causa di alcuni regolamenti internazionali, la differenza tra il prezzo che vedete accanto all’itinerario e l’acconto sarà da portare con sé in contanti (meglio se in Euro) in Corea del Nord. Riceverete una ricevuta dell’importo pagato. È da notare che il viaggio dall’Europa a Pechino non è compreso nel prezzo ed è a carico del turista. Si prega di fare riferimento alle norme doganali cinesi, secondo la quale ogni persona può portare con sé fino a circa 20.000 yuan (circa 2600 euro) di valuta locale e fino a 5.000$ in valute estere (questa informazione è soggetta a modifiche e vincolante a informazioni aggiornate; si prega di contattare l’Ambasciata cinese nel vostro paese)


13. Cancellazione della prenotazione

L’acconto è rimborsabile solo se il visto della Corea del Nord è rifiutato per un motivo imprevisto. Questo però avviene raramente. L’acconto non è rimborsabile ad esempio se giornalisti e fotografi professionisti desiderano visitare la Corea del Nord attraverso un visto turistico, non richiedendo l’apposito visto giornalistico. Dato che dovremo dimostrare ai nostri partner nordcoreani che qualcuno ha dato false informazioni sulla propria professione l’acconto non è rimborsabile. Per ogni evenienza, consigliamo vivamente di stipulare un’assicurazione di annullamento viaggio.

Se dovessi annullare il tuo viaggio, ti preghiamo di contattarci immediatamente. Faremo del nostro meglio per trovare una soluzione consensuale.

Di norma:

  • Se il viaggio viene annullato dal cliente, la tassa di mediazione non può essere rimborsata. Vi consigliamo di stipulare un’assicurazione di viaggio per questo caso.
  • In nessun caso rimborsiamo i costi per il vostro arrivo e per il soggiorno in Cina in quanto questi non sono parte del viaggio prenotato.

Informazioni soggette ad errori, omissioni e modifiche.

Aggiornato: Giugno/2018